Differenza tra yogurt magro e yogurt greco

Differenza tra yogurt magro e yogurt greco

Ci sono diversi tipi di yogurt bianco in commercio, e abbiamo già fatto una lista di quali sono.  Oggi però vogliamo analizzare meglio quali sono le differenze che contraddistinguono yogurt magro, yogurt intero e yogurt greco, così da darvi tutti gli strumenti necessari per capire quali scegliere quando vi troverete davanti al frigo al supermercato. Cominciamo subito.

La differenza tra yogurt magro e yogurt intero

Come suggeriscono i nomi, lo yogurt magro e quello intero differiscono per il numero di grassi che si trovano al loro interno. Lo yogurt intero è chiamato anche yogurt naturale o probiotico, perché nella sua produzione non sono previsti passaggi che abbassino la quantità di grassi presenti nel latte, e di conseguenza contiene una percentuale di lipidi non inferiore al 3%.

Lo yogurt magro, invece, è uno yogurt a cui, durante la produzione, vengono tolti una parte dei grassi, con l’obiettivo di renderlo più leggero dal punto di vista calorico. Lo yogurt magro contiene quindi una percentuale di grassi che non supera l’1%, e può arrivare a sfiorare lo 0%.

Differenza tra yogurt magro e yogurt greco

Dal punto di vista organolettico e nutrizionale, lo yogurt intero è sicuramente più ricco, e solitamente non presenta additivi, ovvero zuccheri, che vengono invece aggiunti allo yogurt magro per sopperire alla mancanza di grassi, e che lo rendono quindi meno indicato per chi sta seguendo una dieta molto rigida, nonostante il nome possa trarre in inganno.

La differenza tra yogurt magro e yogurt greco

Lo yogurt greco assomiglia sicuramente più a quello magro, che a quello intero. Ma comunque tra i due intercorrono delle differenze: lo yogurt greco, durante la sua lavorazione, subisce infatti 3 filtrazioni, a differenza dello yogurt magro che ne subisce soltanto 2. Questo processo lo rende povero di zuccheri, quasi completamente privo di lattosio, e più ricco di nutrienti. Anche l’apporto proteico è maggiore nello yogurt greco, che risulta quindi uno spuntino ideale anche per chi pratica sport e per i bambini che hanno bisogno di tanta energia e di supporto per la loro crescita.

Differenza tra yogurt magro e yogurt greco intero

Sulla differenza tra yogurt magro e yogurt greco abbiamo scritto un articolo dedicato: se vuoi saperne di più, clicca qui e corri a leggerlo!

In fin dei conti, non c’è uno yogurt migliore di un altro: magro, intero, greco, sono tutte opzioni valide, da prendere in considerazione in base alle proprie esigenze e, soprattutto, in base ai propri gusti!

Lascia Commento