3 ricette semplici e veloci per cena a base di feta

3 ricette semplici e veloci per cena a base di feta

Quante volte ti è capitato di arrivare a casa e di esclamare: “Avrei proprio voglia di una ricetta semplice e veloce per cena”.

Sicuramente almeno una volta nella vita.

Sappi allora che esiste un alleato che può aiutarti in tutti questi casi: la feta greca!

Grazie alla sua versatilità e la sua facilità di utilizzo è perfetta per donare alle tue ricette facili e veloci un gusto davvero inimitabile dal tipico sapore ellenico.

Non vedi l’ora di metterti all’opera?

Eccoti qualche idea!

Ecco tutte le ricette veloci con feta da provare!

Frittata con feta e zucchine di stagione

È difficile trovare qualcosa di più semplice e veloce di una frittata.

Ma come si può rendere una ricetta così facile ancora più gustosa e irresistibile?

Semplice, con un tocco di feta e di cavolo verza.

Ingredienti

  • 5 uova biologiche
  • 2 cucchiai di latte
  • 150 gr di Feta Bio Zorbas
  • 2 zucchine
  • Olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con le zucchine. Lavale bene, tagliale a rondelle e cuoci qualche minuto in padella insieme ad un filo d’olio evo, così da ammorbidirle un po’;
  2. Quando le zucchine saranno pronte, procedi con le uova. Rompile all’interno di una ciotola, aggiungi un pizzico di sale e pepe, i due cucchiai di latte e sbatti. Aggiungi poi la feta sbriciolata e sbatti nuovamente;
  3. Ora non ti resta che versare le uova all’interno della padella con le zucchine e cuocere fino a che la frittata non avrà assunto un bel colore dorato.

Quasi bruschette con melanzane grigliate e feta

Questa ricetta ti consente di assaporare in modo in modo facile e veloce le melanzane, anche grazie alla feta, che ne esalta e completa ogni profilo di gusto.

Ingredienti

  • 2 melanzane lunghe
  • 4 panini francesini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 foglie di menta
  • 10 gr di aceto di vino bianco
  • Feta Zorbas Sottovuoto q.b.
  • Sale, pepe e olio evo q.b.

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è lavare le melanzane e tagliarle a metà in lunghezza, praticando poi delle lievi incisione oblique. Spennellale con l’olio evo e mettile a cuocere sulla griglia dal lato inciso per circa 5 minuti. Dopodiché girale e lascia cuocere ancora per 10 minuti;
  2. Quando la polpa sarà bella morbida, inizia a preparare il condimento. Prendi la menta, tritala e trasferiscila all’interno di una ciotola, insieme a 30 gr di olio evo, 10 gr di aceto, sale e pepe;
  3. Ora togli la polpa dalle melanzane con l’aiuto di una forchetta e mischiala con il condimento preparato prima;
  4. Adesso taglia il pane in due per la lunghezza, spennellalo con l’olio evo e scaldalo sulla griglia da entrambi i lati;
  5. Una volta pronto strofina lo spicchio d’aglio sulla superficie e concludi con la polpa di melanzane e menta insieme a un po’ di feta sbriciolata.

Orecchiette con bieta e feta Zorbas

L’orecchietta è un formato di pasta perfetto per raccogliere tutta la cremosità e il gusto della feta.

E in più, con questa ricetta facile da preparare, le amerai ancora di più!

Ingredienti

  • 350 gr di orecchiette
  • 2/3 mazzetti di biete
  • 1 spicchio d’aglio
  • Feta Zorbas sottovuoto
  • Olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con le biete. Stacca la parte del gambo più spessa, lava le foglie sotto l’acqua corrente e sbollenta per un paio di minuti in acqua leggermente salata (non buttare l’acqua, ti servirà per cuocere le orecchiette);
  2. Nel frattempo in una padella versa un filo d’olio, uno spicchio d’aglio (che poi toglierai) e un peperoncino fresco. Quando le biete saranno pronte, non dovrai fare altro che strizzarle, tagliarle grossolanamente e cuocerle per qualche minuto nella padella;
  3. Mentre le biete cuociono, cuoci anche le orecchiette, nell’acqua che hai conservato da prima (tienine un mestolo da parte), scolale e mettile nella padella con le biete;
  4. Adesso non devi fare altro che sbriciolare la feta direttamente in padella, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura e mischiando bene. La feta si scioglierà lentamente e si creerà una sorta di crema che esalterà il sapore delle biete e renderà le orecchiette davvero irresistibili.

Hai l’acquolina in bocca?

Prova queste idee facili e veloci e facci sapere come è andata!

Lascia Commento