Sapevi che la zucca è ricca di proprietà?

Sapevi che la zucca è ricca di proprietà?

Ad ottobre torna uno degli ortaggi più amati dell’autunno: la zucca! Questo fantastico ingrediente autunnale fa parte della famiglia delle cucurbitacee (per intenderci, la stessa di zucchine e cetrioli), ed oltre ad essere celebre per il suo gusto dolce e delicato è amata anche per le numerose proprietà che dona al nostro organismo.

Diffusa in Europa attorno al XVI secolo grazie ai coloni spagnoli, la zucca nei secoli ha raggiunto il suo massimo splendore in cucina, e oggi viene cotta e consumata in tantissimi modi diversi: al naturale (come cotta al vapore, al forno, fritta o stufata) oppure come dolce ingrediente per tantissime ricette, dai dolci ai ripieni della pasta fresca.

zucca cotta proprietà

Ma come abbiamo detto poco fa, la zucca non è nota solo per i suoi utilizzi in cucina. È anche ricchissima di preziosi nutrienti, che donano al nostro organismo una serie di benefici unici. Ti va di scoprirli insieme?

Zucca, nutrienti e benefici

  • Acqua. La zucca è composta per più del 90% di acqua. È per questo che ha proprietà rinfrescanti, diuretiche e digestive.
  • Calorie. Questo ortaggio possiede pochissime calorie (circa 18 ogni 100g di zucca) e, nonostante lo spiccato sapore dolce, contiene pochissimi zuccheri.
  • Betacarotene. Come tutte le verdure arancioni, anche la zucca contiene betacarotene, sostanza usata per la produzione di vitamina A e dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
  • Minerali. Calcio, sodio, magnesio e fosforo sono solo alcuni.
  • Potassio. La zucca è ricca di potassio, quindi è ottima per chi pratica sport. È utile infatti per ripristinare il corretto livello di elettroliti dopo un allenamento, e inoltre sostiene la funzionalità muscolare.
  • Vitamina E. Questa vitamina ha proprietà antiossidanti, quindi aiuta a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.
  • Fibre. L’ortaggio più amato dell’autunno contiene anche una discreta quantità di fibre, utili per il benessere dell’intestino.

Forse non lo sai, ma della zucca si consumano anche i semi (previa cottura e tostatura). La particolarità dei semi di zucca è che contengono cucurbitina, sostanza molto utile per la salute dell’apparato urinario maschile e femminile.

zucca con feta

Adesso non vedi l’ora di provare la zucca? Allora abbiamo qualche idea interessante per te, che abbinano alla dolcezza di questo ortaggio la cremosità unica dello yogurt greco. Provale subito!

Lascia Commento